Il Comitato "Quelli che il Parco...", che dal 2009 si occupa della tutela e della salvaguardia del Parco Virgiliano, dà inizio ad una campagna informativa e di sensibilizzazione dei residenti intorno a Parco Nemorense dopo l'annuncio del Campidoglio di voler concludere entro aprile 2013 i lavori di sistemazione superficiale di un parcheggio interrato a via Martignano, proprio sotto al Parco Virgiliano.

A seguito di un incontro pubblico tenutosi il 14 aprile 2012, il comitato organizza un gruppo di lavoro, composto anche di esperti e professionisti in vari settori, che si occupa di supervisionare tutta la documentazione inerente il progetto relazionandone ai cittadini.

Il Comitato intende verificare che il progetto rispetti tutti i vincoli e le normative a cui è soggetto un Parco storico come il Parco Virgiliano la Direzione Tecnico Territoriale della Soprintendenza Comunale ai Beni Culturali, Ville e Parchi Storici a cui il 14 aprile il Comitato invia richiesta di conferma sui vincoli esistenti sul ParcoIntendiamo sapere infatti quali provvedimenti sono stati adottati a tutela delle alberature del parco e del progetto originario di Raffaele De Vico. Il Parco Virgliano è un parco pubblico, bene di proprietà comunale, soggetto alla Legge 1089 e al D.L. 42/2004 che, all'art. 10, prevede che i giardini, le ville e i parchi che hanno interesse artistico e storico, siano sottoposti a particolare tutela.

Ricordiamo quanto segue:

Dall'esame della documentazione (vedi sezione PUP Virgiliano Accesso agli Atti) risulta che:

1. Il progetto prevede la realizzazione su 3 piani interrati di 190 posti pertinenziali di cui 184 box auto e 21 posti moto. Non è previsto un parcheggio rotazionale/di scambio.

2. Solo l'area di scavo (quindi escluso il cantiere che sorgerà intorno) sarà di 4000 mq tutti all'interno del Parco. Le essenze arboree che verranno espiantate sono ben 27 di cui una ventina devono trovare sistemazione in zone limitrofe (ma non c’è menzione di quali) in quanto non potranno essere riposizionate nello stesso punto. Al termine dei lavori è prevista la sistemazione della superficie dell'area: il progetto (non approvato dalla Soprintendenza per i beni Archeologici) prevede la ricostruzione dei manufatti AMA e la restituzione alla Bocciofila Verbano del terreno attualmente usato come parcheggio dai mezzi AMA. Su questo punto, supportato da 800 firme di cittadini e residenti depositate in Campidoglio il 20 gennaio 2011, il Comitato aveva espresso al Campidoglio richieste ben diverse (i dettagli nella sezione ‘Le nostre proposte” e punto 8 del protocollo di’intesa tra il Comune di Roma ed il Comitato).

3. Dal documento relativo al "quadro esigenziale della zona" emerge che non sono state considerate le varie autorimesse e i parcheggi (a rotazione e non) già presenti sul territorio. A questo proposito non possiamo non segnalare che da poco più di un anno è stato concluso il parcheggio interrato del Cristo Re (Via Acherusio) e che molti box risultano ancora invenduti. Per non nominare i parcheggi/box di Piazza Volsinio, di Piazza Crati, di Piazza Ledro e di Via Nemorense/Piazza Verbano con 110 box auto che verranno messi in vendita nei prossimi mesi a venire.

4. L'avvio dei lavori prevede il divieto di sosta su entrambi i lati di via Martignano e di parte di Largo di Villa Bianca per tutta la durata del cantiere con inevitabili conseguenze sui residenti nella zona.

Di seguito gli aggiornamenti in ordine cronologico (a partire dai più recenti)

2 marzo 2015: lettera Municipio II a Assessore alla Mobilità e Trasporti Guido Improta

30 ottobre 2014 - ODG Municipio II in merito al piano urbano parcheggi del II Municipio

16 settembre 2013: Lettera del Comitato al Sindaco Marino contro il parcheggio

24 luglio 2013: Lettera del II Municipio al Sindaco Marino contro il parcheggio

10 ottobre 2012: nuovo incontro con On. Alessandro Vannini, delegato del Sindaco al Piano Urbano Parcheggi, presso Ufficio Mobilità del Comune di Roma.

7 agosto 2012: Esposto alla Procura della Repubblica contro il procedimento di autorizzazione alla realizzazione del parcheggio sotto il Parco Virgiliano/Nemorense a firma del Comitato "Quelli che il Parco.."

7 agosto 2012: Risposta del Ministero per i Beni Artistici e Culturali all'appello del Comitato del 7 giugno 2012. Facciamo notare che la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per il Comune di Roma (nella persona di Maria Costanza Pierdominici), la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Comune di Roma (nella persona di Marina Piranomonte) e, infine, la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Lazio (nella persona di Federica Galloni) confermano pareri favorevoli alla realizzazione del parcheggio, senza tuttavia specificare le ragioni di tali pareri in quanto, in prima istanza, le Soprintendenze Comunali e Regionali in data 29 dicembre 2008 e 26 gennaio 2009 avevano espresso pareri categoricamente negativi facendo addirittura richiesta di rilocalizzazione del parcheggio e di un “ripristino dei luoghi allo stato attuale compromessi”.

1 agosto 2012: partecipazione del Comitato alla Commissione Consiliare di Controllo, Garanzia e Trasparenza del Municipio II. Leggi il verbale.

31 luglio 2012: il Comitato incontra l'On. Alessandro Vannini, delegato del Sindaco al Piano Urbano Parcheggi, presso il Campidoglio.

6 agosto 2012: Riscontro della Commissione Europea alla denuncia congiunta del Comitato e del WWF del 25 giugno.

18 luglio 2012: Appello del FAI (Fondo Italiano Ambiente) in difesa di Parco Nemorense.

11 luglio 2012: consegnate al Gabinetto del Sindaco 3400 firme di cittadini contrari al parcheggio sotterraneo previsto a Parco Nemorense. Una delegazione di bambini lascia alla Segreteria dell'On. Alemanno lettere e disegni con cui i bambini che frequentano il Parco testimoniano il loro affetto per la bellissima area verde e la loro preoccupazione per il futuro degli alberi del Parco Virgiliano.

5 luglio 2012: Lettera all'Assessore all'Ambiente del Comune di Roma Marco Visconti in relazione al PUP Virgliliano

26 giugno 2012: Consiglio straordinario del Municipio II: approvate le mozioni per fermare il parcheggio dentro al Parco.

25 giugno 2012: WWF e Comitato "Quelli che il Parco.." : denuncia alla Commissione Europea per violazione alla Direttiva del Parlamento Europeo relativa alle procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici di lavori, forniture e servizi.
Leggi anche la lettera del WWF Italia in difesa di Parco Nemorense e contro la costruzione del parcheggio.

25 giugno 2012 : Comunicato sulla riunione straordinaria del Consiglio del Municipio II - ordine del giorno: PUP Virgiliano

15 giugno 2012: partecipazione del Comitato alla Commissione Consiliare di Controllo, Garanzia e Trasparenza del Municipio II. Leggi il verbale.

7 giugno 2012: il Comitato da il via ad una raccolta firme per fermare il progetto del PUP Virgliliano

7 giugno 2012: PUP Virgiliano: Appello al Ministro per i Beni e le Attività Culturali per chiedere di salvare il Parco dalla realizzazione del parcheggio.

29 maggio 2012: Lettera al Sindaco Alemanno con la richiesta di revoca della convenzione tra il Comune di Roma e il concessionario per la realizzazione del PUP Virgiliano

23 maggio 2012: Il Parco Nemorense è vincolato! - la conferma dalla Sovritendenza ai Beni Culturali Ville e Parchi Storici del Comune di Roma

16 maggio 2012: Nella sezione PUP Virgiliano Accesso agli Atti trovate pubblicata tutta la documentazione risultante dall'accesso agli atti richiesta all'Ufficio Mobilità di Largo Loria.

Per contattarci e partecipare scrivi a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Altre informazioni nelle sezioni:
PUP Virgiliano
PUP Virgiliano - documenti

e ai siti Comitato No PUP Virgliano e Comitati NO PUP.